Home Scienze Un anno di Sentinelle del Mare! Quali risultati ha prodotto?

Un anno di Sentinelle del Mare! Quali risultati ha prodotto?

da D. De Stefano
0 commento

Si conclude Sentinelle del Mare 2023, un anno di monitoraggio, eventi e nuove idee, a tutela del mare e della costa Campana.

Il progetto sentinelle del mare è finanziato dal Corpo Europeo di Solidarietà e prevede il monitoraggio delle microplastiche nel Golfo di Napoli.

Le microplastiche sono pezzi di plastica inferiori ai 5 mm che sono entrati nella rete trofica degli animali e quindi dell’uomo.

Grazie al supporto del Corpo Europeo di Solidarietà , 27 candidati hanno realizzato il monitoraggio di 6 spiagge del Golfo di Napoli. I campionamenti hanno avuto cadenza mensile e i risultati sono stati trasmessi costantemente sui principali social e sul blog dell’associazione , attraverso il report dei dati.

Nel 2022/23 Fondalicampania Aps ha condiviso i risultati del progetto con le scuole del territorio.

Giovani con eta compresa fra i 12 e 17 anni, hanno avuto modo di comprendere in che modo le microplastiche possono essere pericolose per la nostra salute e come combattere il fenomeno.

Le scuole del territorio, parte attiva del progetto

La curiosità e l’entusiasmo delle giovani generazioni sono una risorsa da coltivare e incentivare. Per tale ragione i volontari del progetto Sentinelle del mare hanno realizzato numerosi incontri con le scuole del Golfo di Napoli, incentivando la partecipazione attiva dei ragazzi nella raccolta dei dati, couvadiovati dai volontari di Fondalicampania Aps.

Ecco alcune foto del progetto Sentinelle a scuola:

Sentinelle in trasferta

Il progetto ha previsto la collaborazione con enti di ricerca e Aree marine Protette.

Grazie supporto del Corpo Europeo di Solidarietà è stato possibile allargare le aree di monitoraggio lungo nuove spiagge del litorale Campano.

L’area Marina Protetta di Punta Campanella e L’area Marina protetta Regno di Nettuno ad Ischia, hanno condiviso con Fondalicampania la loro esperienza in materia di tutela ambientale, ed incentivato la nascita di una rete di condivisione dati, tale da incrementare il numero di campionamenti.

I dati raccolti lungo le spiagge delle aree marine Protetta hanno evidenziato la presenza di microplastiche in quei luoghi dove si credeva che il fenomeno fosse meno presente.

Grazie al supporto e alla competenza del personale delle Aree Marine de Golfo di Napoli , è maturata una sinergia operativa tale da rendere piu’ semplice non soltanto la condivisione dai dati ma anche la diffusione scientifica degli stessi , attraverso eventi e attività divulgative sul territorio coinvolgendo quindi numerosi cittadini .

Ecco alcune foto:

Eventi di divulgazione

Subscatti è un evento di divulgazione promosso da Fondalicampania Aps, attraverso il quale si affrontano numerose tematiche riguardanti la tutela e la promozione delle risorse marine.

Il programma è fitto di appuntamenti e racconta il mare attraverso varie forme di comunicazione quali, fotografia, pittura, poesia, scultura, musica, danza e altro ancora.

All’evento partecipano e principali realtà associative del territorio ma anche enti e istituti di ricerca scientifica quali, Anton Dohrn e Federico II.

A gennaio dello scorso anno abbiamo dedicato una larga parte della manifestazione al racconto del progetto Sentinelle del mare , illustrando i primi risultati del progetto con il sostegno dei soci Fondalicampania e la collaborazione dell’Universita Federico II di Napoli.

Ecco alcune foto dell’evento:

Sentinelle del mare social

Il fitto programma di monitoraggio viene costantemente condiviso sulle principali piattaforme social ( Facebook, Instagram , tik tok e You Tube).

In questo modo si ha la possibilità di coinvolgere migliaia di utenti con i quali condividere i progressi del percorso.

Il rapporto con l’utenza mira anche ad incentivare un approccio eco sostenibile.

Tutti i post condivisi sono consultabili ai seguenti indirizzi:

Sentinelle del Mare , corsi di formazione

Come accennato in precedenza il progetto Sentinelle del mare prevede il monitoraggio delle microplastiche lungo le principali spiagge del Golfo di Napoli, l’attività viene svolta dai volontari dell’associazione mensilmente a seguito di un’adeguata preparazione di base.

I corsi di formazione si svolgono nella sede operativa di Fondalicampania Aps e prevede due fasi distinte:

Fase uno, i candidati apprendono le basi teoriche del monitoraggio in campo, imparano a riconoscere le varie tipologie di spiaggia,  lo schema operativo e la metodologia di analisi del campione in laboratorio.

Seconda fase, i volontari imparano a raccogliere i campioni in spiaggia per poi analizzarli successivamente in laboratorio.

Al termine del corso ricevono il kit operativo e il materiale didattico necessario ad espletare le operazioni di campionamento in maniera autonoma.

Ecco alcune foto dei corsi in aula e in campo:

Grazie al Corpo Europeo d Solidarietà

Il Corpo europeo di solidarietà fornisce finanziamenti sotto forma di sovvenzioni alle organizzazioni mediante inviti a presentare proposte.

I giovani che desiderano impegnarsi in tali attività devono registrarsi nel portale del Corpo europeo di solidarietà. Il portale è il luogo in cui i giovani borsisti e le organizzazioni beneficiarie di una sovvenzione possono realizzare attività e trovarsi reciprocamente.

Il contributo del Corpo Europeo di Solidarietà è stato prezioso per noi e per il territorio e ha reso possibile la realizzazione del programma di eventi sopraelencati.

Il progetto Sentinelle del mare continua a riscuotere interesse e siamo convinti di riuscire ad accrescere la consapevolezza dei cittadini in merito alle tematiche affrontate.

Le microplastiche sono la principale fonte di inquinamento trofico dei mari , pertanto è necessario continuare a monitorare il fenomeno e raccogliere nuovi dati allo scopo di frenare la diffusione di materiale plastico inquinante.

Fondalicampania Aps continua il percorso di monitoraggio ed è sempre pronta ad accogliere nuove proposte e collaborazioni.

Per ulteriori informazioni sulle modalità d’iscrizione ai corsi di formazione clicca qui

 

 

 

Leggi anche

Lascia un Commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione intenderemo che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta