Home Tutela Ambientale Schiuma in mare, l’Arac dichiara :”E’ fenomeno naturale”

Schiuma in mare, l’Arac dichiara :”E’ fenomeno naturale”

da fondali_admin
0 commento

Schiuma in mare: Posillipo, l’Arpac effettua campionamenti dell’acqua : “Rilevati plastiche e sostanze inquinanti, ma non si registrano superamenti dei livelli microbiologici di legge e pertanto è da escludere un inquinamento di tipo fecale.”

Nei giorni scorsi, alcune associazioni ambientaliste del territorio avevano segnalato alle autorità competenti la presenza di schiuma in mare in località Posillipo .

L’arpac constatata la presenza si sostanze inquinanti, quali plastiche ed altro materiale non meglio definito, rassicura la cittadinanza dichiarando comunque balneabile lo specchi d’acqua prospiciente Posilippo.

Sempre L’Arpac in una nota scrive quanto segue : ” Questo tipo di fenomeno è stato segnalato in più punti del Golfo di Napoli, ma a seguito delle analisi , non è stata rilevato alcun materiale di origine fecale. Probabilmente il fenomeno  di origine naturale, è dovuto alla proliferazione di fitoplancton in grado di creare intorbidimento dell’acqua e produzione di schiume e muchi di colore tendente al marrone, che spesso puo’ essere scambiato per materia fecale.”

Si conferma ancora una volta l’origine naturale del fenomeno che nel mese scorso ha interessato gran parte del litorale Campano, tuttavia vanno ringraziati quai cittadini che hanno segnalato il fenomeno con foto e video, dimostrando la giuta attenzione nei confronti dell’ambiente e della salute del mare.

Schiuma in mare: Leggi documento ufficiale ARPAC

 

Leggi anche

Lascia un Commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione intenderemo che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta