Home In Evidenza Castellammare, vandalizzata l’opera di Nello Petrucci dopo appena 48 ore dalla presentazione

Castellammare, vandalizzata l’opera di Nello Petrucci dopo appena 48 ore dalla presentazione

da fondali_admin
0 commento

Record d’inciviltà a Castellammare di Stabia, vandalizzata l’opera di Street Art inaugurata due giorni fa dall’artista Nello Petrucci.

L’opera rappresenta come sarebbe la vista del mare senza le strutture fatiscenti, ma a quanto pare forse la vera ambizione sarebbe quella di immaginare come sarebbe il mare senza inciviltà.

Dal portale Stabiachannel riportiamo quanto segue: “A volte resto proprio senza parole. Osservare un’opera d’arte vandalizzata lascia davvero l’amaro in bocca. Ma dura un attimo, il mio compito è anche quello di non arrendermi mai. Specialmente quando di mezzo c’è l’educazione alla bellezza, alla cultura contro il degrado urbano e sociale” è il commento sconcertato del sindaco Gaetano Cimmino. “Sto informando in questi minuti gli uomini del comando di polizia municipale – ha proseguito Cimmino – affinché possano avviare un’indagine contro chi ha deturpato il murale, acquisendo anche eventuali filmati della videosorveglianza pubblica e privata dell’area di corso De Gasperi. Andiamo avanti senza farci mai fermare. – ha concluso il primo cittadino – Stabiae Street Art è un progetto magnifico che ha avuto il plauso di tutti e Castellammare e la stragrande maggioranza dei cittadini di questa città meritano bellezza, ordine, sviluppo, cultura. Avanti”.

In poco piu’ di 48 ore una manica di delinquenti ha firmato l’ennesimo atto delinquenziale, ma fortunatamente il nucleo culturale dei paesi vesuviani è piu’ forte e non si fermerà dinanzi a queste violenze.

Il 27 settembre parte l’iniziativa di Street art  , fortemente voluta dal comune di Castellammmare in collaborazione con diversi artisti di fama mondiale. Lo scopo è diffondere cultura nelle zone piu disagiate della città.

Leggi anche :

Nello Petrucci presenta “Imago”, la Street Art a Castellammare di Stabia

Leggi anche

Lascia un Commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione intenderemo che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta