mercoledì 18 ottobre 2017

Amalfi, viaggio nelle cartiere del 1200


a cura di Faisal Ben Yahia

Ad Amalfi, lì dove si congiunge il mare e la terra, si nasconde una storia nata dalla passione e dall'impegno di piccoli artigiani che dai frutti della natura selvaggia creavano un prodotto di pregio apprezzato in tutto il mondo ed esportato nei tempi antichi come merce di scambio.

giovedì 12 ottobre 2017

Subacquea e archeologia, la sfida campana per un turismo sostenibile


Un viaggio di 5 giorni attraverso le aree marine protette della Campania, alla scoperta del meraviglioso mondo sommerso. Martedì il tour è sbarcato in penisola sorrentina.

Più di 20 diving, migliaia di immersioni e visite nei fondali delle aree marine protette campane. È partita la sfida per rilanciare un settore in crescita. 
Da lunedì è iniziato il press tour di "Un mare di cultura". Le Aree marine protette della Campania insieme per la promozione del turismo subacqueo e archeologico. 

mercoledì 11 ottobre 2017

Subscatti, mostra fotografia subacquea presso Villa Bruno

Sarà inaugurata sabato 11 novembre, alle ore 18.00, la mostra “SUBscatti” che attraverso l'esposizione di 50 fotografie subacquee mira alla promozione e alla salvaguardia del territorio marino Campano attraverso la conoscenza diretta.

In mostra gli scatti subacquei di: Massimiliano De Martino, Francesco De Rosa, Paolo Fontanella, Salvatore Ianniello, Fabio Russo, Pasquale Vassallo, Guido Villani.

lunedì 9 ottobre 2017

Le battaglie di Lepanto al Museo del Mare di Napoli



In occasione dell’anniversario dell’epica battaglia del 1571, nell’ambito degli Stati Generali del Mare del Comune di Napoli, il Museo racconta il contributo determinante dei napoletani alla vittoria contro i turchi e lo stretto legame nella cultura, nell’arte e nelle tradizioni che la città ancora conserva con il memorabile evento.
Tra le più significative e memorabili battaglie della storia, quella di Lepanto (1571) ha segnato fortemente l’immaginario collettivo, prodotto una notevole quantità di opere d’arte e fatto emergere la figura di gloriosi personaggi, alcuni dei quali provenienti da Napoli. 

sabato 7 ottobre 2017

Sorrento, Pulizia dei Fondali Marina Grande rinviata al 28 ottobre

Rinviata la pulizia dei fondali causa maltempo.
La data del nuovo incontro è prevista per il sabato 28 ottobre ore 9:00 .
Una grande festa ecologica in favore del mare e del nostro ambiente. 
Questo in sintesi è il significato dei quattro giorni dedicati alla bonifica finale dei fondali di Marina Grande organizzato dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Sorrento in collaborazione con la società Penisolaverde S.p.a.. 
Tra le autorità che hanno preso parte a tale appuntamento c’è stato l’intervento di Daniela Villani Assessore alla risorsa mare del Comune di Napoli in rappresentanza del Sindaco Luigi De Magistris che ha patrocinato questa iniziativa e si è fatta promotore degli Stati Generali del Mare in ambito Metropolitano che proprio con l’appuntamento di Sorrento hanno avviato le iniziative su scala costiera metropolitana. 

venerdì 6 ottobre 2017

Sorrento, 7 Ottobre Pulizia dei fondali di Marina Grande


Dal litorale di Marina Grande a Sorrento si inizia la stagione per la salvaguardia del fondale marino della penisola sorrentina. Grazie all'amministrazione comunale e alle varie associazioni che coordineranno le operazioni di recupero dei materiali, si potrá rendere giustizia ad un bene comune finora trascurato dall'incuria e dalla mancanza di cultura di preservazione. Un tesoro, quello del mare, che porta benefici da anni e che spesso purtroppo viene dimenticato lasciando il posto all'inciviltá di poche persone che inquinano a discapito di tutti. 
Un piccolo enorme gesto verrá quindi fatto Sabato 7 ottobre in quella piccola porzione di litorale, dove ognuno potrá dare il proprio contributo. 
Non serve essere un professionista, basta la volontá di cambiare le cose e anche una singola e semplice azione puó riempire una giornata di buoni propositi e di aogni futuri. Abbiamo tutti bisogno di un sogno da realizzare, venite anche voi a farne parte!
a cura di Faisal Ben Yahia

Napoli, "Stati generali del Mare" Ottobre fitto di eventi

L'iniziativa mira alla valorizzazione del territorio marino e costiero di Napoli e non solo.
Il mare rappresenta a nostro avviso, la risorsa più importante del nostro territorio, ma non sempre viene valorizzato come dovrebbe.

Fortunatamente il comune di Napoli sta intraprendendo un percorso di valorizzazione di questa preziosa risorsa, attraverso un programma di eventi che si terranno nel mese di Ottobre.

«Insieme ritroviamo il mare» è lo slogan dell' iniziativa che a partire dal 1 ottobre, fino al 28 novembre, proporrà ai cittadini un programma fitto di eventi gratuiti per scoprire luoghi inediti, conoscere l'ecosistema e goderselo a pieno.

mercoledì 4 ottobre 2017

I Barracuda del Vervece al Palazzo dell'Onu di New York




Selezionata una foto del Parco marino di Punta Campanella tra le 30 che saranno esposte nella mostra fotografica "Obiettivo Terra 2017"

sabato 30 settembre 2017

LA VESPUCCI RITORNA A CASA



L’Amerigo Vespucci, una delle navi scuola vanto della marineria italiana, sarà nel porto di Castellammare di Stabia giovedì 5 e venerdì 6 ottobre. 
Un ritorno a casa per una delle navi più belle del mondo, che per due giorni sarà ormeggiata al largo della nostra costa, quasi come una “guardiana” della nostra tradizione e della storia centenaria dei nostri cantieri.

giovedì 28 settembre 2017

I 7 mari della Campania

di Giuseppe Volpe

In epoca classica il numero 7 era, oggi diremmo, il più “gettonato”, ritenuto un misto di arcano e di incommensurabile, di indefinito e di massima ampiezza possibile. 

venerdì 22 settembre 2017

Sorrento, ecco il nuovo cartello sui tempi di biodegradabilità


Stamattina a Sorrento presso Marina Piccola i volontari di Fondalicampania hanno aggiunto un altro luogo di rilievo alla lunga lista dei luoghi dove il cartello della biodegradabilità sarà fruibile ai cittadini.

Cogliamo l'occasione per ringraziare il Sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo e il consigliere Luigi Di Prisco principali sostenitori dell'iniziativa.

giovedì 21 settembre 2017

Castel Volturno , 5 tartarughe messaggere di libertà

a cura di Faisal Ben Yahia

Stamattina al lido Don Pablo ad Ischitella abbiamo assistito ad un evento unico. 

Grazie alla stazione zoologica Anton Dorhn di Portici, e a tante realtà associative che hanno seguito ed hanno accompagnato il buon esito della giornata, abbiamo tutti assistito alla liberazione di cinque tartarughe marine che hanno ritrovato la libertà.

martedì 19 settembre 2017

Sorrento: il sindaco Cuomo "stop alla pesca per autoconsumo"


Sorrento:
Il primo cittadino Giuseppe Cuomo blocca la pesca di per autoconsumo a causa delle seguenti motivazioni : «possibile accumulo di una tossina algale che può rivelarsi estremamente pericolosa per la salute pubblica».
Alla base del provvedimento del primo cittadino ci sono le analisi effettuate nelle scorse settimane dall'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente (Arpac) su un campione di ricci di mare
La proibizione riguarda soltanto la pesca amatoriale.