mercoledì 13 dicembre 2017

Punta Campanella compie 20 anni: una scommessa vinta, ora nuove sfide

Il 12 dicembre del 1997 il Ministero dell'Ambiente istituiva l'Area Marina Protetta. Oggi, nonostante lo scetticismo iniziale, il Parco Marino è apprezzato e conosciuto in tutta Italia. E si prepara alle sfide del futuro.

lunedì 11 dicembre 2017

Allerta meteo, la protezione civile avverte forte vento e mare agitato



La Protezione Civile della Regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo, per vento forte e mare agitato, valevole a partire dalla mezzanotte e fino alle 12 di martedì.

lunedì 4 dicembre 2017

Ecoturismo, un Oscar per Punta Campanella e le aree marine campane



Legambiente e Federparchi premiano il Parco e le altre riserve protette della regione per il progetto "Un mare di cultura". Il direttore Miccio:" Fruizione ecocompatibile la sfida del futuro"

Un Oscar per l'Area Marina Protetta di Punta Campanella. Ancora un premio per il Parco marino della costiera che stamattina a Firenze, con il direttore Antonino Miccio, è stato insignito dell'Oscar per l'ecoturismo. 

venerdì 1 dicembre 2017

[Video]Baia sommersa, un luogo magico a pochi passi da Napoli

A pochi chilometri da Napoli, un antica città Romana sommersa, racconta le origini della nostra cultura.

Sorge nei Campi Flegrei, dal greco "Campi Ardenti", Baia era un' antica città Latina, meta preferita dai personaggi di spicco della nobiltà Romana.

mercoledì 29 novembre 2017

Volontari da tutto il mondo, concluso l'Erasmus del mare a Punta Campanella

Sei ragazzi stranieri sono stati 9 mesi nel Parco Marino tra attività di monitoraggio, pulizia, sensibilizzazione e scambio culturale. Venerdì primo dicembre festa di chiusura del project MARE

Sono stati 9 mesi nel Parco Marino di Punta Campanella per vivere un'esperienza unica a contatto con la natura e le comunità locali. Sei ragazzi provenienti da Portogallo, Lettonia, Francia, Tunisia e Lussemburgo hanno preso parte al Project Mare, un progetto finanziato dal programma ERASMUS+ nell'ambito dello SVE, servizio Volontario Europeo. Sono 5 anni che l'Area Marina Protetta di Punta Campanella partecipa al Project Mare. 31 i volontari provenienti da 10 diversi paesi che sono stati ospitati dal Parco in questi anni.

martedì 28 novembre 2017

Punta Campanella selezionata per entrare nell'elite mondiale dei parchi



Due funzionari dell'IUCN (Unione mondiale conservazione della natura) sono stati a Punta Campanella nelle settimane scorse. Si valuta l'inserimento dell'area marina nella green list, una certificazione mondiale di corretta gestione. Solo 25 parchi nel mondo ne fanno parte.

giovedì 23 novembre 2017

Anton Dohrn, la microalga “super clone” del Golfo di Napoli


L’hanno ribattezza microalga “super clone”. Già, perché la diatomea pseudo-nitzschia multistriata, presente nel golfo di Napoli, ha rivelato ai ricercatori della Stazione zoologica Anton Dohrn una caratteristica assai significativa: in un dato periodo di tempo si è moltiplicata a dismisura e i nuovi individui hanno lo stesso corredo genetico. Identico. Come se tutt’a un tratto le diatomee avessero deciso di duplicarsi, annullando le differenze tra i singoli esemplari.

lunedì 20 novembre 2017

I cittadini diventano ricercatori, arriva il portale di citizen science nelle aree marine protette di Punta Campanella


Gli utenti potranno segnalare direttamente organismi marini e fenomeni naturali. Il 23 e 24 novembre il progetto di scienza partecipata sarà presentato ad un convegno al CNR a Roma

Un portale web di citizen science in grado di consentire a tutti la segnalazione di organismi marini e fenomeni di interesse naturalistico ed ecologico. 

mercoledì 8 novembre 2017

SUBscatti, i migliori fotografi subacquei del Golfo di Napoli

I fondali del Golfo di Napoli, da Bacoli a Sorrento, raccontati attraverso gli scatti di numerosi fotografi del territorio.
Sabato sera ore 18:00, serata inaugurale presso Villa Bruno San Giorgio a Cremano, ingresso gratuito.

La Mostra di fotografia subacquea mira a promuovere il patrimonio biologico marino della Regione Campania.

venerdì 3 novembre 2017

SUBscatti, cominciano i preparativi, laboratori didattici per bambini

Cominciano i preparativi per i laboratori didattici con i Bambini.
#SUBscatti prevede l'incontro con ragazzi di tutte le età, lo scopo è la promozione del territorio marino e costiero. 
Attraverso  stimolanti percorsi creativi, i bambini potranno conoscere il patrimonio marino della Regione Campania e svilupperanno un approccio piu' maturo verso il rispetto per l'ambiente.
 I laboratori didattici sono a cura di :
Dritto al Cuore ONLUS
La bottega delle Parole
Progetto MARE
Dal 11 al 15 Novembre 2017, vieni a trovarci presso Villa Bruno in San Giorgio a Cremano (NA). INGRESSO GRATUITO
Collegati alla pagina dell'evento per saperne di Più, clicca qui


giovedì 2 novembre 2017

Il più bel brutto pesce della Campania: lo scorfano


a cura di Giuseppe Volpe

Stamattina,  sono stato al porto di Torre del Greco con il nipotino, perché... non poteva passare sotto silenzio la splendida giornata di sole. 
E se si ha la fortuna di potere abbinare sole e mare, non si può restare chiusi in casa...

giovedì 26 ottobre 2017

Salerno, Gente di Mare 26/27 ottobre 2017



GENTE di MARE Palazzo Genovese Salerno ore 18:30

L’Associazione Correnti e Maree , che dal 2006 ha lo scopo di aiutare a riscoprire le origini e la vocazione marinara della città di Salerno , recuperando un ricco quanto disperso patrimonio culturale e museale,con la realizzazione di eventi a tema ha documentato la sua crescita positiva e lungimirante,continua a promuovere il sogno di realizzare il Museo del Mare , un progetto importante per questa città che ha la sua storia scritta nel mare.

mercoledì 25 ottobre 2017

Donne, il trekking è la soluzione ideale contro lo stress, ecco perchè!

Da alcuni mesi stiamo intraprendendo un  ricco programma di eventi, teso alla riscoperta dei sentieri naturalistici piu' affascinanti della Costiera Amalfitana.

Le iniziative riscuotono sempre un grande successo, sopratutto da parte di un pubblico femminile, probabilmente più sensibile alle tematiche legate al benessere e alla natura.

Per arricchire la nostra conoscenza, abbiamo creato una lista di 4 principali motivi, per i quali il trekking rappresenta un consolidato toccasana per il nostro organismo.

Quali sono i reali benefici del trekking?


Fa bene all’apparato cardio-circolatorio:
il muscolo cardiaco viene gradualmente allenato e questo è il modo migliore per proteggerti dai problemi cardiovascolari: essendo un’attività fisica moderata e di resistenza la camminata favorisce la circolazione sanguigna.

Migliora la respirazione:
La camminata lenta  in natura, stimola i polmoni  e ci aiuta a respirare meglio.

Tonifica la muscolatura:
Cuore polmoni e muscoli sono impegnati durante tutto il percorso, in questo modo rassodiamo il corpo.

Dona serenità e benessere emotivo:

E' scientificamente provato che passeggiare in un habitat naturale, lontano dai centri abitati, stimola la creatività e riduce lo stress.

Tutti possono fare trekking e migliorare la propria condizione psico fisica.
La costiera Amalfitana offre numerosi percorsi di trekking, per questo in linea con lo scopo della nostra associazione, abbiamo deciso di lanciarci in questa nuova avventura naturalistica.

"Prenota subito Trekking alla valle delle ferriere " clicca sul link per scoprire se ci sono ancora posti disponibili.