Home Tutela Ambientale Torre del Greco, le associazioni incontrano il comune per il rilancio del litorale.

Torre del Greco, le associazioni incontrano il comune per il rilancio del litorale.

da fondali_admin
0 commento
blank

Torre del Greco, le associazioni ambientaliste chiedono un tavolo con il comune per la tutela del mare e della costa. Lunedì 10 maggio incontro con il comune.

La città di Torre del Greco è fra le principali comunità del Golfo di Napoli che trae dal mare un importante impulso, sia dal punto di vista economico che culturale.

Per questa ragione un nutrito gruppo di associazioni e cittadini chiedono che l’amministrazione locale dedichi una maggiore attenzione alla risorsa mare.

Nelle scorse ore l’associazione Primaurora , da anni impegnata nella lotta contro il degrado ambientale a Torre del Greco, si è fatta promotrice di un percorso che mira a risolvere le numerose criticità legate alla tutela degli spazi demaniali e degli specchi d’acqua prospicienti la costa Torrese.

Molte sono le spiagge abbandonate all’incuria e i cittadini lamentano numerosi disservizi, ci auguriamo che nei prossimi mesi si posso incominciare a lavorare in sinergia con il comune per il rilancio del litorale.

Intanto l’associazione Primaurora ha rilasciato un comunicato all’indirizzo del comune di Torre del Greco:

In seguito alle attività di volontariato in campo svolte l’11 ed il 25 Aprile, grazie alle quali sono stati eliminati quintali di rifiuti dalle spiagge di Torre del Greco, 17 delle associazioni che in queste date hanno festeggiato la giornata nazionale del mare rimboccandosi le maniche e sporcandosi le mani, hanno proseguito la loro attività per la tutela dell’ecosistema marino tramite la redazione di uno specifico dossier nel quale sono state elencate le principali criticità ambientali che da tanto, troppo, tempo minacciano e danneggiano il litorale della città del corallo e la costa in generale. Nel documento sono state anche presentate specifiche richieste, il cui fine comune è quello di rivalorizzare, riqualificare e tutelare l’immenso patrimonio naturalistico che il mare rappresenta non solo per Torre del Greco ma per l’intero Golfo e per l’intero pianeta.
L’augurio è che le istituzioni destinatarie del documento ( Comune, Capitaneria di Porto, Regione Campania, Ministero, Gori S.p.A.), che hanno già manifestato la piena collaborazione durante le attività di pulizia, possano ora accogliere le richieste presentate al fine di procedere, in sinergia e tramite azioni ed interventi di vitale importanza, in questo grande progetto per restituire al Mare il rispetto ed il decoro che merita.
Tra le richieste anche quella di istituire un tavolo di confronto con tutti gli attori in campo al fine di confrontarsi e coordinarsi sulle operazioni necessarie e sui rispettivi sviluppi, step by step.
Le associazioni firmatarie :
_ Associazione Primaurora ODV
¬_Club Alpino Italiano – Commissione Tutela Ambiente Montano (CAI/TAM)
_WWF Napoli
_ Associazione N’ Sea Yet APS
_ Associazione ASKLEPIOS APS
_Rotary Club Torre del Greco Comuni Vesuviani
_Associazione CompletaMente
_Associazione La Grande Onda
_Forum dei giovani Torre del Greco
_ Associazione Università Verde
_ Associazione FondaliCampania APS
_UNEC – Unione Nazionale Enti
_ Associazione WAU
_ Associazione Salute Ambiente Vesuvio
_ Rete Cittadini Volontari
_ Associazione Delphino
_ Scout Agesci Gruppo Portici 2

Il comune di Torre del Greco si è mostrato favorevole ad un incontro con le associazioni concordando un appuntamento per il giorno lunedì 10 maggio.

Si attendono riscontri, vi terremo costantemente aggiornati

Leggi anche

Lascia un Commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione intenderemo che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta