Capri: balena morta, allertato il centro Anton Dohrn

Carcassa di balena a Capri, allertata Capitaneria ed Anton Dohrn, si aspettano i risultati dell’autopsia.

Nella giornata di ieri n turista, durante un volo ricreativo con il drone , è stato attratto da una sconcertante scoperta. Dalle immagini si evidenzia una balena che giace sul fondale di cala del Rio.

La carcassa non presenta ferite quindi ad oggi risulta difficile stabilire le cause del decesso, si attendono i risultati dell’autopsia.

La notizia è stata divulgata dall’associazione L’amo di Capri, attraverso la pagina ufficiale Facebook.

Massimo Valenti, Presidente dell’associazione ha dichiarato:

”  Un ragazzo che faceva volo ricreativo con Drone ed ha avvisato capitaneria, la capitaneria ha avvisato il centro Dhorn, è strana che è entrata da sola in insenatura e di basso fondale, secondo me cercava un posto tranquillo per lasciarsi andare, è lunga circa 7 metri sembra almeno dall’esterno che era giovane e di ottima salute. Sto aspettando gli esperti di Napoli per comprendere meglio le cause del decesso .

Ci auguriamo che non sia morta a causa della  plastica e per carenza alimentare, perchè sarebbe un segno gravissimo dello stato di salute del nostro mare.”

Attendiamo il referto degli esperti, seguono aggiornamenti.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *