AMP di Punta Campanella candidata Green List IUCN

L’AMp di Punta Campanella candidata ad entrare nella lista mondiale delle principali aree marine protette del mondo.

Dalla pagina ufficiale dell’AMP Punta Campanella si legge quanto segue:

“Essere la prima e unica Area marina protetta italiana in corsa per entrare nella top 50 dei Parchi mondiali è già di per se motivo di grande soddisfazione, ma sappiamo che sarà dura e ci vorrà molto impegno.- dice Antonino Miccio, direttore dell’Amp Punta Campanella- In questi anni abbiamo cercato di portare avanti una gestione corretta, sia per tutela e conservazione, sia per creare opportunità di sviluppo economico e turistico sostenibile. In un territorio fortemente antropizzato, conosciuto e frequentato da turisti di tutto il mondo. Garantire tutela e fruizione non è sempre facile, ma è stata la nostra mission sin dall’inizio.”

L’ Unione internazionale per la conservazione della natura, meglio conosciuta come IUCN(International Union for the Conservation of Nature), è considerata la più autorevole istituzione scientifica internazionale che si occupa di conservazione della natura e ha lo status di “osservatore” dell’ONU.

L’iter burocratico da seguire è molto impegnativo

Il cammino è impegnativo e per nulla scontato. Per accedere alla Green List, le aree naturali protette devono rispondere a tutti i requisiti di qualità richiesti dal Global Standard.

A noi amanti del mare non ci resta che augurare il meglio, consapevoli del valore culturale e naturalistico della Costa Campana, speriamo che il lavoro dell’AMP di Punta Campanella sia idoneo ad essere riconosciuto come degno di entrare a far parte della più importante lista di aree marine protette a livello mondiale.

Seguiamo a vicenda in trepidante attesa, vi terremo aggiornati.

Il mare è un bene comune , è quindi nell’interesse di tutti che tali percorsi raggiungano i risultati sperati !

 

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *