Sorrento, “Un Mare di Cicche”, domani dalle 11:00 alle 15:00

Domani mattina dalle ore 11:00 alle 15:00, “Un mare di cicche”, campagna di sensibilizzazione promossa da La Grande Onda in collaborazione con Forum Giovani di Sant Agnello a Piano di Sorrento.

Pagina ufficiale dell’evento clicca qui

Così come per la plastica, anche le cicche di sigaretta inquinano gli oceani e danneggiano la fauna marina poiché possono essere facilmente ingeriti dagli animali a causa delle loro piccole dimensioni. Non solo. I mozziconi abbandonati nell’ambiente hanno gravi ripercussioni anche sul suolo e sulla vegetazione.

Una nuova ricerca dell’Università Anglia Ruskin, infatti, ha analizzato i danni sulla vegetazione causati dai filtri di sigaretta rivelando che la loro presenza nel terreno riduce il successo della germinazione dei semi e dello sviluppo delle piante.

La penisola Sorrentina ancora una volta, dimostra di essere all’avanguardia per la lotta contro l’inquinamento costiero e marino.

Proprio qualche giorno fa infatti, il presidente del Consiglio comunale della Comune di Sorrento, dott. Luigi Di Prisco, si è fatto promotore di un iniziativa ambientalista che ha previsto la distribuzione gratuita di portacicche a tutti i dipendenti comunali.

Il mare è una risorsa preziosa per il nostro territorio, pertanto gode di una particolare attenzione da parte dei cittadini, il percorso di sensibilizzazione è fondamentale, per garantire una migliore qualità delle risorse ambientali.

 

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *