Portici, la colatura di alici di Cetara in occasione dell’Evento “Fattorie Didattiche”

A Portici Dall’11 al 12 maggio,  la Colatura di alici di Cetara sarà presente  per l’evento “Fattorie didattiche“.

 

Il borgo di Cetara è famoso per la pesca delle alici , queste tradizioni culinarie hanno reso Cetara uno dei luoghi di riferimento della costiera Amalfitana.

Il presidente dell’associazione per la valorizzazione della Colatura di Alici di Cetara, Lucia Di Mauro, ha dichiarato:

“Si tratta di tre importanti appuntamenti per arrivare sempre più forti a quello più importante con l’ottenimento della Dop. Un traguardo reso possibile grazie al prezioso apporto dell’amministrazione comunale di Cetara guidata dal sindaco Roberto Della Monica”.

 Ricordiamo che l’importante percorso per la colatura di alici di Cetara, proiettata verso il riconoscimento della Denominazione di Origine Protetta, inizia ufficialmente il 28 ottobre 2015.

Nel rispetto delle indicazioni previste dal Regolamento dell’Unione Europea n. 1151/2012 (sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari) si è costituita la specifica Associazione per la Valorizzazione della colatura di alici di Cetara.

Si tratta di un organismo promotore che vede riuniti tre produttori di colatura di alici, tre ristoratori di Cetara e due armatori Cetaresi che esercitano, tra l’altro, la pesca a circuizione delle alici, la materia prima di partenza per la produzione del prezioso condimento ormai noto in tutto il mondo.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *