Lungomare Caracciolo, l’acqua del mare si tinge ancora di bianco

Alcuni cittadini questa mattina ci hanno segnalato la presenza di una strana coltre biancastra sulla superficie del mare in via Caracciolo.

Pochi giorni fa il mare di Mergellina si era tinto di bianco, gli uomini della guardia di Finanza, dietro segnalazione dei cittadini hanno poi intercettato il responsabile del reato.

Il quel caso si trattava di polvere di marmo immessa illegalmente in un tombino da un operaio.

Questa mattina invece a giudicare dalle immagini la natura del materiale iquinante pare diversa ma ugualmente dannosa per l’ecosistema marino del Golfo.

Siamo in attesa di risvolti, vi terremo aggiornati.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *