Daniela Villani annuncia: “Beccato il criminale che ha inquinato Mergellina”

Assicurato alla giustizia il criminale che ieri ha inteso scaricare polvere di marmo nel mare di Mergellina.

Un plauso alla Guardia di Finanza, agli uomini del reparto operativo del Comandante Bastoni a cui vanno i ns. più calorosi ringraziamenti per l’immediata cattura.

Naturalmente lo stesso comandante ha sottolineato che il celere risultato è stato possibile grazie alla catena di partecipazione condivisa che si è attivata, dalla segnalazione di cittadini, alla collaborazione sinergica tra comune di Napoli, ABC, servizio ciclo integrato, servizio fogne, tutela mare, polizia Municipale.

Ora il criminale oltre ad un ammenda amministrativa avrà una condanna penale. La questione è nelle mani migliori, il procuratore Fragliasso, e sono sicura ci sarà una pena esemplare.

Resta l’amaro in bocca perché lo sversamento di residui edilizi avvenuto tramite un tombino, ê naturalmente frutto di lavoro a nero, e come tale, anche gli scarti sono smaltiti illegalmente.

Chiedere sempre la fattura significa salvaguardare il nostro mare! Aspettiamo i risultati ARPAC.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *