Ercolano sotto shock: denunciato sversamento di liquami altamente inquinanti a mare

Questa mattina alle ore 10.30, durante un consueto sopralluogo in località Ercolano, i soci di Fondalicampania, hanno rilevato un anomalo sversamento a mare di liquami chimici, di colore rosso, provenienti dalla fognature.

Il reato prontamente denunciato, ha coinvolto l’immediato intervento degli uomini della Capitaneria di Porto di Torre del Greco,  i quali hanno dichiarato che ” l’area è gli stata messa sotto sequestro dalla procura e  si attendono i risultati delle analisi ARPAC , indispensabili al fine di risalire ai colpevoli.”
Gli inquirenti assicurano il prosieguo delle indagini in corso, si attendono risvolti nei prossimi giorni.
L’associazione Fondalicampania invita i cittadini a denunciare i reati ambientali. Denunciare è l’unica strada percorribile per fermare tali abusi.
Clicca Mi Piace sulla nostra pagina Facebook 

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *