sabato 8 luglio 2017

Sorrento, Guardiani contro i motorini selvaggi

Sorrento.
Importanti novità alla Regina Giovanna
 Nuovo decoro al sito delle Regina Giovanna. E' stato attivato da parte del comune di Sorrento un servizio di guardiania alla sommità del cancello d’accesso alla discesa che porta all’oasi naturalistica – archeologica dei bagni della Regina Giovanna.
 In questo modo non è consentito l’accesso indiscriminato dei motorini fin su agli scogli così come avvenuto fino a qualche settimana fa. Si è giunti a questa prima azione di restyling in seguito all’approvazione qualche mese fa in Consiglio Comunale a Sorrento dell’emendamento presentato dal Consigliere Luigi Di Prisco al bilancio d’esercizio che esponeva un dettagliato programma per una gestione ordinaria piu’ accurata del sito della Regina Giovanna con pulizia e guardinia giornaliera finalizzata a portare decoro e rivalutare uno dei maggiori attrattori turistici per la città di Sorrento.

Abbiamo chiesto una dichiarazione in merito al consigliere Luigi Di Prisco: “l’avvio del servizio di guardiania è solo la prima ma fondamentale tappa per ridare il giusto decoro a una delle proprietà comunali piu’ importanti della città di Sorrento sotto l’aspetto ambientale, storico e naturalistico. Questa iniziativa si è realizzata grazie a una sinergia tra l’assessorato alla mobilità e sicurezza e quello alle politiche sociali e all’ambiente che ha permesso di giungere a questo primo steep di interventi.