sabato 22 luglio 2017

Sorrento, domenica 23 luglio pulizia del sito archeologico della Regina Giovanna

Domenica ecologica alla Regina Giovanna. 
Questa l’iniziativa che si svolgerà domenica prossima 23 luglio con incontro alle ore 8.30 presso la chiesa parrocchiale del Capo di Sorrento. L’iniziativa è promossa dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Sorrento, Penisolaverde s.p.a., da Marevivo, l’Area Marina Protetta Punta Campanella, in collaborazione con la Grande Onda, il gruppo Scout di Piano di Sorrento, l’associazione Jacques Cousteau, la Cooperativa Sant’Anna e l’associazione Fondali Campania.
L’appuntamento avrà due momenti. 
Il primo con la pulizia dell’area archeologica, nonché delle scogliere della Regina Giovanna e della Solara, con appuntamento alle ore 8.30 nel pressi della chiesa del Capo ad imbocco discesa.
 Il secondo sarà organizzato grazie alla collaborazione di alcuni gruppi di sub e vedrà la pulizia di una parte dei fondali proprio del sito tanto caro alla Regina Giovanna D’Angio’. 
Questa iniziativa – dichiara il Consigliere Comunale Luigi Di Prisco – è inquadrata nel piano di valorizzazione e promozione del sito della Regina Giovanna avviato quest’anno dall’amministrazione comunale. 

Oltre alla guardiania, partita a fine giugno, questo appuntamento farà da viatico ad un’accurata pulizia del sito garantita, a partire dalla settimana prossima, in maniera gratuita da Marevivo che ha manifestato il proprio interesse a collaborare con il Comune. 

E’ bello vedere una pluralità di soggetti accomunati da un solo obiettivo, quello di valorizzare e rivalutare il nostro patrimonio storico – ambientale. A tutti loro va il mio sentito ringraziamento”.