mercoledì 22 marzo 2017

Relax e panorama mozzafiato: la Cala di Mitigliano


– a cura di Anna Cozzolino - 

Lo stress quotidiano, la voglia di evadere e la ricerca di pace, ci spingono a cercare posti sempre più isolati e lontano dal caos cittadino. La Cala di Mitigliano è il posto ideale per chi desidera godersi un momento di relax in spiaggia, in compagnia di un panorama mozzafiato. 

E’ un’ampia baia dal mare cristallino e il fantastico panorama sull’isola di Capri e Punta Campanella rende questa baia di una bellezza incantevole. La baia è delimitata da rocce alte e a picco, anche la spiaggetta è contraddistinta dalla presenza di rocce e sassi; sul lato destro, una costruzione a forma di torre circolare, utilizzata in passato per la produzione della calce, ricorda il tempo in cui la cava era attiva. 
Lungo la costa si fa spazio una grotta circolare del diametro di circa 6 metri, su un fondale di circa 15 metri. La grotta, paradiso per gli amanti delle immersioni subacquee, è accessibile solo in condizioni di mare calmo e bassa marea. 

Come raggiungerla:

La Cala di Mitigliano è raggiungibile a piedi o in auto dalla frazione di Termini (Massa Lubrense). Il ripido sentiero da percorrere a piedi permette di ammirare la chiesetta di Santa Maria di Mitigliano, costruita sui resti di un’antica abbazia. In 30 minuti circa di cammino si raggiungerà la spiaggetta. Un piccolo scorcio di paradiso per godersi una giornata di vero relax!

Seguici su facebook,