lunedì 2 gennaio 2017

[Video]Portici: Tuffo del 1 gennaio 2017, non affogano le polemiche

Sfidando le rigide temperature, anche quest'anno si è consumato il tradizionale tuffo bene augurante in località ex Lido Aurora in Portici.

All'evento hanno partecipato i cittadini di Portici e le associazioni del territorio.
Il tuffo ha assunto negli anni un importante valore simbolico, in esso è racchiuso il desiderio di dimostrare un forte attaccamento alle radici marinaresche del luogo.




Purtroppo il mare e la costa Porticese non attraversa un buon momento storico.

 I fasti di un tempo sono stati oscurati da una gestione scellerata della "risorsa mare", non solo da parte del Comune ma anche da una cattiva gestione dei servizi ad esso connessi. 


Il Porto del Granatello e le aree prospicienti, versano in condizioni vergognose, le spiagge di Portici sono praticabili grazie al generoso contributo dei cittadini che si adoperano volontariamente, allo scopo di restituirne il meritato decoro.


Purtroppo va segnalata l'inadeguatezza di una corretta gestione da parte dell'amministrazione, che non è mai riuscita a restituire la giusta dimensione a tale risorsa.
La questione Waterfront, il Porto Granatello e i sui carenti servizi, insieme con i problemi legati al sistema fognario scadente, rappresentano i principali problemi da affrontare.


L'associazione Fondalicampania, augura a tutti un felice 2017.
Con la speranza che il comune di Portici, a nostro avviso, principale responsabile di tali mancanze, sia disposto ad investire risorse adeguate per il recupero del litorale.