lunedì 19 dicembre 2016

Ercolano, sequestrato un quintale di frutti di mare

Un Natale illegale, quello che si preparavano a confezionare alcuni venditori ambulanti del centro cittadino.

Una task force contro l'abusivismo commerciale e a tutela dei consumatori, come si apprende da www.vesuviolive.it , durante il controllo di alcune attività commerciali , hanno rilevato irregolarità nelle licenze di vendita.



Ma le sorprese non finiscono qui, pare che più di un quintale di frutti di mare, destinati ad invadere il mercato ittico, al momento dei suddetti controlli, risultavano in cattivo stato di conservazione e per questo non idonei ai requisiti di sicurezza.

Le attività sono state sanzionate con multe pari a 5 mila euro.

L'illecito è stato commesso da alcuni venditori ambulanti presenti sia al centro della città, che nelle zone alte della stessa.