lunedì 14 novembre 2016

Musei marini in Campania – A cura di Giuseppe Volpe

Prima di addentrarci nell’argomento, cioè fornire un elenco quanto più aggiornato possibile sui musei marini attualmente presenti nella nostra regione, è forse opportuno chiarire il “concetto” di museo. Prendiamo spunto dalla bella definizione che ne da’ lo Statuto International Council of Museums: “Il museo è una raccolta di oggetti relativi ad uno o più settori della cultura. 
E’ definito istituzione permanente, senza fini di lucro, al servizio della società e del suo sviluppo. E’ aperto al pubblico e compie ricerche che riguardano le testimonianze materiali e immateriali dell’umanità e del suo ambiente; le acquisisce, le conserva, le comunica e, soprattutto, le espone ai fini di studio, educazione e diletto.”


Non a caso, a tale proposito, la nostra Costituzione, all’art. 9, ne predisposizione la tutela:

“La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.
Tutela il paesaggio e il patrimonio storico a artistico della Nazione.”

E, statene certi, non ci sarà mai nessun tentativo di riformare la Costituzione in merito a questo articolo…

Quindi, il museo non è una cosa vecchia, da relegare in soffitta, aspettando che il tempo e la polvere ne offuscano il ricordo. Anzi, al contrario, è una cosa antica, cioè di valore, da custodire attentamente e da lustrare periodicamente come se fossero, perché lo sono, gioielli di famiglia. Ed ogni tanto, andando a visitarli, come quando si sfoglia un album di foto di famiglia, noi ne rinverdiamo la memoria e vi riconosciamo le nostre radici affettive e culturali, predisponendoci per il meglio ad affrontare il presente e l’avvenire.

In Campania, per ovvi motivi territoriali, Avellino, Benevento e Caserta, non annoverano musei marini. Essi invece sono presenti, in un ragguardevole numero, sia a Napoli che a Salerno. Vediamone le dislocazioni.

Napoli:
  • Museo del Mare di Napoli
  • Museo del Corallo, di Torre del Greco;
  • Museo Navale (Parthenope);
  • Stazione zoologica (con annesso acquario) Anton Dohrn;
  • Museo archeologico Campi Flegrei Baia;
  • Museo Civico di Casamicciola Terme Ischia;
  • Museo del Mare Ischia.
  • Museo del Corallo - Collezione Privata Liverino, Torre del Greco
Salerno:

  • Museo della bussola e del Ducato marino di Amalfi
  • Museo virtuale del paleolitico Marina di Camerota;
  • Museo vivo del Mare  di Pollica;
  • Museo del Corallo di Ravello.


Sono esclusi dall’elenco, pur numerosi, gli antiquarium, che sono strutture ospitanti reperti antichi i più disparati in attesa di definitiva sistemazione e catalogazione in musei specifici.

Conclusioni? Ragazzi, se amiamo il mare, visitiamo qualche volta anche i suoi musei!

Seguici su Facebook