mercoledì 9 novembre 2016

Anche per la Costa Crociera la priorità è abbattere emissioni inquinanti! A cura di Anna Cozzolino

La compagnia italiana di navigazione del gruppo Carnival, Costa Crociere, ha comunicato la propria strategia in campo ambientale e, al primo posto, c'è l'abbattimento delle emissioni di gas nocivi. Un'innovazione già adottata su 7 navi è il sistema "eco-exhaust gas cleaning",  innovativo sistema in grado di abbattere le emissioni di ossidi di zolfo e ridurre le polveri sottili e di particolato carbonioso, sia in navigazione che in porto. 

Costa Crociere continua a porsi come precursore di soluzioni innovative e sostenibili e si impegna ad effettuare tutti quegli investimenti che possano permettere di integrare sempre più nel proprio modello di business gli aspetti di sostenibilità. Tale visione guida le scelte della compagnia sul piano della tecnologia e dell’innovazione applicate alle navi della sua flotta, in questa direzione si colloca l’impegno di Costa nella costruzione delle prime navi alimentate a gas naturale liquefatto che saranno disponibili a partire dal 2019 e dal 2021 Sul fronte rifiuti Costa è l'unica compagnia a effettuare la raccolta differenziata a bordo al 100% nonché l'unica nel settore marittimo impegnata nel recupero e riciclo dell'alluminio. 

di Anna Cozzolino
Seguici su Facebook