giovedì 11 agosto 2016

Amare lo sport: Il nuoto a cura di Annalisa Barone

Nuotare è la prima cosa che si fa ancor prima di mettere piede su questo mondo...non si può non continuare dopo e c'è chi fa di esso la propria ragione di vita, il proprio sport, il proprio lavoro.

Il nuoto è l'attività motoria che permette di galleggiare e di muovere il  corpo nell'acqua. 




Siccome coinvolge quasi tutti i muscoli del corpo è considerato uno sport completo e salutare, favorisce la salute, la longevità e il benessere fisico e psicologico. Esso spesso comporta benefici estetici e fisici: solitamente si ottiene un aumento della massa magra e una diminuzione di quella grassa, il miglioramento della coordinazione motoria e respiratoria e la riduzione della spasticità. Il nuoto viene praticato per diversi scopi:salute e benessere fisico o semplice piacere. Diverse persone praticano il nuoto come parte del proprio lavoro. Ad esempio i pescatori di coralli o di molluschi, nuotano e si tuffano per ottenere un guadagno economico.

Il nuoto viene anche praticato per il progresso scientifico. Naturalmente, il nuoto viene studiato per migliorare le prestazioni dei nuotatori agonisti. Ma nuoto e tuffi vengono spesso usati nella biologia marina per osservare piante e animali nel loro habitat naturale.

Spesso il nuoto viene usato semplicemente come mezzo per spostarsi da un luogo all'altro. Oggigiorno ponti e traghetti vengono usati nella stragrande maggioranza dei casi, ma esistono occasioni in cui si nuota, ad esempio per attraversare fiumi o accedere a isole. Dei carichi possono essere trasportati dal nuotatore o spinti tenendoli su appositi galleggianti.
Esistono diversi tipi di nuovo : stile libero,rana,crawl, farfalla ,dorso... insomma credo ce ne sia x tutti... Pure se non siamo bravi come, ad esempio, Federica Pellegrini ma amiamo il nostro corpo, nuotiamo anche noi...non ci fa che bene!!!


a cura di Annalisa Barone
Seguici su Facebook,clicca qui