martedì 5 luglio 2016

Castelvolturno pericolo rientrato! – A cura di Anna Cozzolino

Ci son voluti quasi quattro giorni ma finalmente sono state completate le operazioni di rimozione della carcassa del grosso cetaceo spiaggiato sabato mattina sulla costa di Castel Volturno. L'amministrazione comunale e i dirigenti del settore zootecnico dell'Asl hanno assistito alle operazioni ritenute particolarmente delicate, perché c'era il rischio che il processo di decomposizione del mammifero facesse esplodere la carcassa. Il capodoglio è stato riposto in un cassone che a breve sarà rimorchiato e trasportato in un centro specializzato per lo smaltimento di rifiuti speciali. Ci auguriamo che in futuro queste operazioni vengano svolte con celerità da parte della Amministrazioni!