mercoledì 29 giugno 2016

Torre del Greco off limits! – A cura di Annalisa Barone

L’Arpac in una nota della Regione Campania registrata in data 24/06/2016 (protocollo n.39343) informa l’esito sfavorevole delle analisi effettuate su campione di acqua marina prelevato in data 20 giugno 2016 stabilendo il divieto di balneazione nell’acqua denominata” Stazione di S. M. La Bruna”. Quindi il Comune di Torre del Greco con ordinanza 610 del 24 giugno 2016, ha istituito il divieto di balneazione nel tratto che va da via Gurgo fino a via Prota, per una lunghezza di 2191mt. Obbligo quindi per gli stabilimenti balneari di comunicare il divieto di balneazione. Chiunque non osservi le norme stabilite nella presente ordinanza è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 100 euro a 1.000 euro, ai sensi dell’art.1164, secondo comma, dei Codice della Navigazione. Siate vigili sui divieti di balneazione!