lunedì 4 aprile 2016

Le Favole di Fondalicampania: I PESCATORI


 

                                                                   I PESCATORI

Due cefali ragionano fra loro:

“Ma sti piscatur’, tenan’ ‘na pascienza!”
“Pecché?”
“Stann sempe ccà! Ma comme fann’, nun dormon’ maje?”
“Vabbè, s’ ver’ ca rormon ‘o juorno.”
“Ma chill’ ‘ncoppo e scogl’ stann’ tutta ‘a jurnata!”

Morale. Il tasso di disoccupazione, specialmente nelle zone costiere, è in notevole aumento. Dati ittici di riferimento.

Da “Favole di fondalicampania.com” 
    (Tutti i diritti riservati)

     Di Giuseppe Volpe