venerdì 15 aprile 2016

Acquamorta: ennesimo smottamento!

Nel tardo pomeriggio di ieri, nel tratto adiacente il ponte che conduce all’Isolotto di San Martino, del materiale tufaceo si è staccato (ancora una volta) dal costone, determinando la formazione di una nube polverosa.. Il cedimento ha prodotto detriti che sono crollati nello specchio acqueo sottostante ed è stato notato dal molo da cittadini che hanno lanciato l’allarme.
Sul posto si sono recati tecnici del Comune e agenti di polizia municipale per un sopralluogo.  il sindaco Giuseppe Pugliese ha dichiarato: “Si tratterebbe di una frana di modesta entità, in base alle prime verifiche eseguite dai nostri esperti. Non ci sono stati danni a persone o cose. Per questo tratto chiederemo in Regione interventi di messa in sicurezza”.

 Intanto il tratto marino sottostante è interdetto da tempo per il rischio frana.