venerdì 30 gennaio 2015

[Video]Incredibile campione di apnea: l'uccello subaqueo: Il cormonano.

Come ci dicono gli studiosi, le prime forme di vita sulla terra sono nate in acqua poi sono evolute e hanno trovato la terra ferma altre invece hanno trovato il cielo come proprio habitat evolutivo.
Ecco se ci fosse un animale che su tutti sente di appartenere ancora al mondo marino nonostante le ali, quello è il cormorano.
(Clicca Mi Piace e continua a leggere)



Questo uccello possiede un corpo allo stesso tempo slanciato e voluminoso. Il collo è
particolarmente lungo e il petto è prominente. Il forte becco è lungo e le sue zampe ci dicono immediatamente che è un simpatizzante dell’acqua, sono palmate!
Il piumaggio è bruno con delle sfumature chiare nel sottogola, che si estendono durante il
periodo riproduttivo; superiormente le ali presentano pennellate bronzee.
In volo può essere riconosciuto anche per il lento e potente battito delle ali.
Complessivamente il cormorano misura 80-100 cm e possiede un’apertura alare di 130-160 cm.

La cosa più incredibile è che sulla maggior parte dei siti è riportato che il cormorano ha un’apnea di un minuto e mezzo e che è capace di pescare a pochi metri dalla superficie.

Nel 2011 questa credenza è stata spazzata via da un video girato in Argentina che ha attirato l’attenzione anche della National Geographic. In questo video si vede il cormorano, su cui è montata una telecamera subaquea, arrivare alla profondità record di 46 metri in apnea dinamica. Un risultato imbarazzante se pensiamo che non indossa né maschera, né muta, né pesi, ma solo le pinne.

In effetti il suo piumaggio non impermeabile lo aiuta molto sott’acqua al punto che di solito quando ne fuoriesce non sempre riesce a prendere il volo e sbatte o apre le ali per far disperdere l’acqua accumulata in eccesso.

 Il cormorano a caccia non si intimidisce nemmeno davanti all’uomo vedete come in quest’altro video girato proprio in Italia pesca tra i bagnanti


Addirittura nel contest  mondiale di fotografia sugli uccelli il World Bird Photo Contest dove hanno partecipato i migliori fotografi del settore e sono state inviate decine di migliaia di foto a vincere è stata questa foto che ritrae il nostro amico cormorano che sott’acqua da la caccia a questo branco abbastanza folto di pesci a largo della Baja California in Messico.

Tenete gli occhi aperti… diversi esemplari sono stati avvistati negli ultimi mesi tra Portici e Torre del greco… Se ne doveste avvistarne uno non esitate a contattarci… magari lo filmiamo anche noi.



Segici su facebook clicca Qui